Cagni: “Inter, Conte non sta rispettando aspettative. Eriksen…”

Articolo di
17 Novembre 2020, 20:04
Cagni Cagni
Condividi questo articolo

Gigi Cagni ha parlato dell’Inter guidata da Antonio Conte e dei problemi con la maglia nerazzurra di Christian Eriksen. Il mister ha quindi parlato ai microfoni di “Tutto Mercato Web Radio”.

ALLENATORIE – Gigi Cagni ha prima criticato Antonio Conte: «Non sta dimostrando quello che tutti si aspettavano. Non sta facendo molto a livello tattico per sistemare le cose. Continua a insistere con la difesa a tre anche se non può reggere la squadra quel modulo. Un tecnico intelligente cambierebbe per poi tornarci più avanti, Mi sembra strano che uno come lui, così bravo, non lo faccio. È un campionato strano, dove credo non ce la farà a vincere la Juventus. Il Milan ne sta approfittando, così come la Roma, spero in Napoli e Lazio».

CAMPIONI? – Cagni ha chiuso parlando di due campioni in difficoltà: Eriksen e Dybala. Queste le sue parole: «Sono responsabili entrambi della situazione. Se dici di essere forte e vuoi un contratto importante, non fai tante chiacchiere ma giochi e ti dimostri all’altezza. Non c’entra nulla il gioco, dipende dai giocatori. Quello che dice Dybala sui social non va bene. Uno forte dimostra di esserlo sul campo di essere fuoriclasse, non fuori. Così come Eriksen, ha mostrato ogni tanto dei colpi ma devi dimostrarlo per 90 minuti».

Fonte: tuttomercatoweb.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.