Burgnich: “Bene Icardi, ma i compagni lo hanno accettato?”

Articolo di
4 aprile 2019, 16:36

Mauro Icardi è tornato in campo ieri contro il Genoa, sfoderando da subito una prestazione di grande spessore e dando il suo contributo alla vittoria dei nerazzurri. Intervistato da Tuttomercatoweb, l’ex difensore nerazzurro Tarcisio Burgnich si interroga se il gruppo sia però disposto ad accettare l’ex capitano

IL GRUPPO ACCETTERA’ ICARDI?- “Senza gruppo e senza indicazioni societarie è difficile fare le cose nel modo giusto. La gestione di Icardi nelle scorse settimane non è stata corretta. Ieri il ragazzo è tornato, ha segnato, ha fatto bene. Bisogna capire se i compagni lo abbiano accettato di nuovo nel gruppo, se c’è voglia di fare bene insieme. Serve entusiasmo, se torna a esserci unità di intenti l’Inter può arrivare senza troppi problemi in Champions League. Poi l’anno prossimo, sempre con entusiasmo, passione e voglia di arrivare in alto si può anche insidiare la Juventus. L’Inter ha una grande storia, anche i calciatori devono dare tutto per la maglia. Non devono pensare soltanto al proprio interesse, a scendere in campo per sé stessi, ma bisogna giocare da squadra. Il futuro? Per me c’è solo bisogno di ottenere risultati, così da ritrovare entusiasmo nei tifosi ma soprattutto nello spogliatoio. Cambiare Spalletti? Per me no, conviene a tutte le persone in questione dare il massimo. I calciatori in primis, che ambiscono a grandi palcoscenici. Altrimenti saranno ceduti a squadre di seconda fascia. La Juve è forte, ma anche l’Inter ha una buona rosa”.

Marco Frattino- Tuttomercatoweb

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE