Mondo Inter

Burdisso: «Inter finalmente vicina al suo traguardo! Conte ha un segreto»

Burdisso – ex difensore dell’Inter -, intervenuto come ospite a “Pomeriggio Sky Sport 24” su Sky Sport 24, parla della stagione nerazzurra, complimentandosi con Conte e con i singoli calciatori per i risultati ottenuti finora in Italia. Ed è fermamente convinto di quale sarà l’ambito traguardo

GRUPPO FORTE – Gli infortuni in casa nerazzurra non preoccupano Nicolas Burdisso: «Penso molto bene dell’Inter. Ogni volta è più vicina al suo traguardo, che lo sta aspettando da tanti anni. Ormai da dieci anni aspetta lo scudetto. Mi spiace per Christian Eriksen, che aveva preso un treno negli ultimi mesi e aveva iniziato a dare all’Inter quello che tutti sapevamo potesse dare. E poi c’è anche Arturo Vidal, che è un grande campione e mi spiace ora debba star fuori per infortunio. Ma io credo molto nei gruppi e nelle rose. Ora dovrà venire fuori altro. Nel momento in cui devi dimostrare di vincere il campionato, verrà fuori qualcosa di nuovo per riuscirci».

SQUADRA UNITA – Burdisso riconosce i meriti dell’allenatore nerazzurro nei risultati stagionali: «La cosa che conta più di tutto è essere chiari. Da calciatori tutti vogliamo essere nelle stesse condizioni e lottare per il posto, ma poi deve scegliere l’allenatore. Antonio Conte ha sempre fatto della forza del gruppo il suo segreto. Li ha uniti tutti, insieme a lui, che poi decide. Do un voto altissimo per tutti i difensori dell’Inter, che è la capolista, ma anche per le sue riserve. In attacco Lautaro Martinez e Romelu Lukaku stanno facendo qualcosa di grandioso e diverso che sta portando all’Inter tanti risultati».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button