Buffon ricorda l’Inter: “Ho vint… festeggiato 9 scudetti! La CL…”

Articolo di
17 maggio 2016, 00:41
Condividi questo articolo

Gianluigi Buffon – portiere e capitano di Juventus e Nazionale Italiana -, intervenuto in collegamento durante la diretta di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1, parla del traumatico inizio di stagione della Juventus e del sogno Champions League, “scivolando” da signore sulla polemica “Calciopoli”

DAL FANGO ALLA GLORIA – Ancora in festa per la vittoria del quinto scudetto consecutivo con la Juventus, Gianluigi Buffon racconta il trauma iniziale: «A inizio stagione facevamo la corsa su Carpi, Frosinone ed Hellas Verona, perché abbiamo iniziato da ultimi della classe. Sarebbe stato presuntuoso pensare a Inter, Napoli e Roma. Prima dovevamo sporcarci nel fango delle ultime posizione, poi riprenderci quello che ci spettava».

SCUDETTI FESTEGGIATI, NON VINTI – «Se ho vinto 9… se ho festeggiato 9 scudetti (chiaro riferimento ai 2 scudetti revocati dopo lo scandalo “Calciopoli“, quindi sono 9 festeggiati e solo 7 vinti ufficialmente, ndr) e zero Champions League, vuole dire che mi sono meritato questo: ho ancora due anni davanti, mi focalizzerò sulla Champions, ma non è un’ossessione».

MILANO NON PUO’ ROSICARE – «Quanto rosicheranno ancora Inter e Milan? Quando arrivi sesto o settimo non rosichi, i problemi e la distanza sono talmente grandi che non hai tempo quei bassi sentimenti. Se arrivi secondo o terzo un po’ di rammarico c’è, adesso devono pensare a come ricominciare. Sono anni che per Inter e Milan si protrae una posizione in classifica che non rispecchia la loro storia».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE