Buffon avvisa Inter e Milan: “Scontri diretti di gennaio, Juventus appaiata”

Articolo di
19 Dicembre 2020, 23:01
Gianluigi Buffon Juventus Gianluigi Buffon Juventus
Condividi questo articolo

Buffon lancia la volata di fine girone d’andata a Inter e Milan. A gennaio la Juventus sarà impegnata nei due scontri diretti (vedi calendario) e il portiere, dopo la vittoria per 0-4 a Parma, si è subito proiettato a quelle sfide intervistato da DAZN.

CORSA A TRE – La Juventus vince 0-4 a Parma (vedi articolo) e, in attesa delle partite di domani, va a pari punti con l’Inter e a -1 dal Milan. Per Gianluigi Buffon è un segnale: «Era una partita che, secondo me, dovevamo fare nostra in ogni modo e in ogni maniera. Perché adesso abbiamo un calendario che ci permette di affrontare una squadra in casa, prima di Natale, che è in difficoltà (la Fiorentina, ndr): dobbiamo cercare di fare nostra anche quella gara, perché poi incominciano gli scontri diretti. Lì, per cercare di avere meno rimpianti possibili, è meglio arrivarci belli appaiati. Non già staccati, perché sennò diventano gare già decisive a fine girone d’andata. Timore di non riuscire a vincere gli scontri diretti in questo momento? No, assolutamente. Perché, a parte la partita con l’Atalanta, le altre le abbiamo giocate sempre in trasferta. Una l’abbiamo recuperata in dieci (con la Roma, ndr), l’altra ce l’hanno recuperata al 95’ (la Lazio, ndr). Il responso del campo non ha rispecchiato la nostra prestazione con la Lazio, non è stato il verdetto giusto».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.