Mondo Inter

Bucciantini: “Inter? Se non fosse grande ieri avrebbe perso! I segnali…”

L’Inter ieri ha ribaltato il risultato contro il Torino, ma la prestazione non ha entusiasmato né Conte né Lukaku. Bucciantini commenta le dichiarazioni dei due e dice la sua sul momento dei nerazzurri. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di “Sky Sport 24”

QUALITÀ – L’Inter secondo Antonio Conte e Romelu Lukaku non è ancora una grande squadra. Marco Bucciantini non è molto d’accordo: «Intanto si conferma il feeling tra i due perché arrivano a dire le stesse cose. Sono obiettivi, ma è difficile non considerare l’Inter una grande squadra. È vero che non ha giocato 60 minuti, però poi solo una grande squadra ribalta le partite in quel modo. Se non sei una grande squadra perdi. L’Inter è una grande squadra solo se gioca in un certo modo. Io vedo due Inter, per esempio contro l’Atalanta mi è piaciuta, perché quando trova spazio fa bene. Contro la Fiorentina, il Parma e il Torino tanta fatica perché manca un po’ di qualità lì dove deve girare palla e sembra lenta. Al di là che deve crescere come fame e voglia, deve probabilmente iniziare ad aggiungere qualche giocatore di qualità perché con la qualità in campo subisce meno e segna tanto. I segnali vanno colti, basta ragionare un attimo su chi c’era in campo alla fine contro il Torino. L’Inter dove doveva muovere la palla ieri non aveva qualità».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh