Bucciantini: “Inter, un nome deve migliorare. La vittoria a Parma dimostra”

Articolo di
1 Luglio 2020, 07:34
Condividi questo articolo

Bucciantini prova a trovare il lato costruttivo dell’1-2 in rimonta di Parma-Inter, partita da molti criticata per la prestazione. Il giornalista, nel corso di “Sky Calcio Show – L’Originale”, ha segnalato un punto di partenza per la squadra di Conte e un giocatore che deve migliorare.

IL SEGNALEMarco Bucciantini non dà ancora giudizi definitivi sull’Inter: «Questa storia del bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno? Intanto quando è mezzo è mezzo, quindi se hai sete non ti basta. Antonio Conte ha sete, l’Inter ha sete e i tifosi hanno sete, quindi qualcosa sicuramente manca. Però hanno vinto la partita che hanno giocato peggio quest’anno (a Parma, ndr), l’hanno vinta in qualche modo e l’hanno vinta con i difensori che sono andati a segnare. Vuol dire che comunque è una squadra che non si accontenta: è terza, è lì e nessuno glielo leva il terzo posto, ma non gli basta. Deve ripartire da questo: deve aggiungere qualità, quella qualità ha un nome e quel nome deve migliorare, si chiama Christian Eriksen».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE