Bucciantini: “Inter, Kulusevski è un fenomeno! Giroud aiuta, Esposito…”

Articolo di
4 dicembre 2019, 23:56
Marco Bucciantini
Condividi questo articolo

Kulusevski sarebbe un grande acquisto per l’Inter, secondo Marco Bucciantini. Il giornalista, intervenuto nel corso di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, ha individuato nel centrocampista che l’Atalanta ha prestato al Parma il rinforzo ideale, anche più di Giroud. Un commento pure su Esposito, che invece in rosa c’è già.

IN CRESCITAMarco Bucciantini analizza il rendimento di Sebastiano Esposito: «Ha giocato pochi minuti, non ha giocato i Mondiali Under-17 per essere utile all’Inter. Antonio Conte ne aveva bisogno, ma ha giocato dieci-quindici minuti: si è capito che ha numeri, personalità, esplosività e controllo palla. In tutte le posizioni di campo si è messo nelle condizioni di essere importante».

RINFORZO DAVANTI – Bucciantini prova a capire chi può arrivare a gennaio all’Inter: «Olivier Giroud è un centravanti che può aiutare le rotazioni di Romelu Lukaku. Secondo me spalle alla porta Giroud è bravo nella contestazione della palla fisicamente difficile, come fa Lukaku, ma la qualità di mettere la palla e di dialogare che ha Lukaku secondo me Giroud non ce l’ha. Potrebbe però alzare la pericolosità nell’area piccola, di testa è più forte di quelli che ha l’Inter. Ha però due attaccanti che stanno talmente bene: fanno tutto in questo momento. Se arriverà un cambio lì c’è anche Alexis Sanchez, che va un po’ ripreso e potrà aggiungere. Giroud se lo metti in squadra sa accettare i pochi minuti al mese, sa essere importante».

E IN MEZZO? – Bucciantini però ritiene più probabile un acquisto a centrocampo: «Penso che l’Inter voglia un colpo in mezzo al campo, lì ha bisogno di uno che vale un titolare. Lì secondo me l’Inter farà qualcosa: se è Arturo Vidal è una certezza, se è Dejan Kulusevski non è una certezza ma un’idea bellissima, perché si parla secondo me di un fenomeno. È il classico giocatore che potrebbe fare la mezzala d’inserimento con Conte, ma potrebbe fare tante cose. Magari è meno pronto, non dà certezze come Vidal, ma a me farebbe impazzire».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE