Bucciantini: “Inter, Eriksen tanta qualità. Quando peschi in Premier…”

Articolo di
24 Gennaio 2020, 16:58
Condividi questo articolo

Il giornalista Marco Bucciantini, ospite negli studi di “Sky Sport 24”, ha analizzato le possibilità dell’Inter di poter vincere lo Scudetto e ha commentato il tanto chiacchierato arrivo di Christian Eriksen in nerazzurro (qui gli ultimi aggiornamenti), per il quale società e intermediari stanno lavorando incessantemente nelle ultime ore.

AUMENTO DI INTENSITÀ – L’arrivo di Christian Eriksen potrebbe cambiare il volto dell’Inter. Il centrocampista danese è il pezzo da novanta che la società nerazzurra vorrebbe riuscire a regalare ad Antonio Conte, che è alla ricerca di giocatori in grado di garantire una certa intensità. Giocatori che, secondo il giornalista Marco Bucciantini, corrispondono proprio ai giocatori che arrivano dalla Premier League: «L’Inter è da scudetto, lotta per lo scudetto, ha ritmi per lo scudetto. In tanti modi i nerazzurri hanno dimostrato di essere competitivi, la necessità di Conte sul mercato era avere margini di crescita. La società vuole dare più possibilità a una squadra che, con Eriksen, aggiungerebbe un giocatore straordinario e di qualità che ti porta tante giocate interessanti e decisive. Lui, Young… Quando peschi dalla Premier, peschi un’intensità di gioco per andare sempre ai 200 all’ora che Antonio Conte vuole sempre tenere».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.