Bucciantini: “Eriksen? Nell’Inter per me il trequartista è un altro”

Articolo di
22 Luglio 2020, 07:31
Marco Bucciantini Marco Bucciantini
Condividi questo articolo

Eriksen continua a essere in discussione nell’Inter e non è sicuro che sarà titolare contro la Fiorentina questa sera alle ore 21.45. Il giornalista Marco Bucciantini, ospite della trasmissione “Sky Calcio Show – L’Originale”, ha individuato un altro giocatore come trequartista ideale per i nerazzurri di Conte.

SCELTA DIFFERENTEMarco Bucciantini, prima di analizzare la questione tattica, è certo su chi arriverà secondo al termine della Serie A: «L’Inter, perché ho avuto un’impressione dal primo tempo dell’Atalanta (ieri contro il Bologna, ndr). Tutti quei controlli faticosi di Alejandro Gomez, Duvan Zapata e Mario Pasalic, tutta gente che non sbaglia il controllo orientato. Invece c’è un po’ di pesantezza, secondo me hanno cominciato a riempire il serbatoio a venti giorni dal PSG. Nel calcio di Antonio Conte ci sono centrocampisti che vanno dentro e diventano attaccanti: Christian Eriksen fa fatica a essere queste cose, per me paradossalmente il trequartista è Alexis Sanchez. Potrebbe giocare con due attaccanti, se qualche volta serve, ma Eriksen non è quello che diventa attaccante. Ha la gamba e il ritmo per fare il centrocampista nell’Inter di Conte. Chi sta giocando al posto di Eriksen? Non sta giocando Nicolò Barella, che è una mezzala, ma Borja Valero».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.