Bucchioni: “Squadrone Inter, ma Spalletti vuole pure Chiesa: ecco l’offerta”

Articolo di
22 giugno 2018, 15:21
Enzo Bucchioni

Enzo Bucchioni – giornalista ed ex Direttore di “Quotidiano Sportivo” -, nel consueto editoriale del venerdì per il portale “Tutto Mercato Web”, approva in pieno l’operato dell’Inter sul mercato, ma fa presente anche l’ultima grande richiesta di Spalletti, ovvero l’arrivo di Chiesa

SQUADRONE INTER – “Sappiamo intanto che l’Inter sta facendo uno squadrone. Dopo Stefan de Vrij, Kwadwo Asamoah e Lautaro Martinez, è arrivato anche Radja Nainggolan, il giocatore che Luciano Spalletti aspettava da un anno. Lo metterà dietro Mauro Icardi, a fare da incursore, più o meno come giocava con lui nella Roma. Ma non è finita. Piero Ausilio sta facendo molte cessioni minori per arrivare ad avere le plusvalenze necessarie per riportare i conti entro i parametri del Fair Play Finanziario. Nel nuovo bilancio da luglio però, qualcosa di più sarà consentito. E l’Inter lo vuole fare”.

SOGNANDO CHIESA – “Al piano studiato con Spalletti manca una pedina sulla quale l’Inter punta molto: Federico Chiesa. Con il padre del giocatore, come abbiamo già scritto, il contatto è di oltre un mese fa e la proposta interessantissima. Nonostante i no della Fiorentina e del patron Diego Della Valle, l’Inter non molla la presa. Al momento giusto, quando i conti lo consentiranno e il momento del mercato sarà propizio, proverà a minare le resistenze viola con una offerta dai 70 agli 80 milioni di euro. Un aiuto potrebbe arrivare anche da Mosca. Un gran Mondiale di giocatori come Ivan Perisic o Marcelo Brozovic, o anche Matias Vecino, potrebbe portare a un’altra grande plusvalenza da reinvestire per Chiesa”.






ALTRE NOTIZIE