Mondo Inter

Bucchioni: “Lukaku? Il poco rispetto prima di Juventus-Inter lascia il segno”

Lukaku ieri è stato protagonista di uno sfogo per quanto successo prima di Juventus-Inter (vedi articolo). Enzo Bucchioni, nel suo editoriale sul sito “TuttoMercatoWeb”, ha dato un giudizio delle parole dell’attaccante belga.

LA REAZIONE – “Errori fatti a inizio marzo. Fra partite rinviate e poi giocate, altre sospese un minuto prima del fischio d’inizio e le altre pantomime varie fra porte aperte e chiuse, ieri Romelu Lukaku c’è andato giù durissimo, a sorpresa, contro la Juventus. Società che, fra l’altro, lo aveva corteggiato insistentemente l’estate scorsa. Bene. Il belga in questo modo ha chiamato in causa la Juventus, ma anche l’organizzazione calcistica nel suo complesso e ne ha messo in discussione la serenità. Da Lukaku non ce lo saremmo aspettato, evidentemente il poco rispetto per la salute dei giocatori ha lasciato il segno nella sensibilità dell’attaccante dell’Inter. Comunque, allargando il discorso, ma rimanendo in tema, il presidente della Signora, Andrea Agnelli ha già fatto sapere che in caso di sospensione del campionato non accetterà uno scudetto con ancora 124 partite da giocare. Questo dovrebbe rasserenare molti malpensanti e mettere a tacere le polemiche. Se non si dovesse riprendere, almeno questo problema ce lo eviteremo e nella casella dell’Almanacco 2019-2020 apparirà la scritta: scudetto non assegnato”.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Enzo Bucchioni

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.