Bucchioni: “Inter, Borja Valero e Candreva non possono essere utili?”

Articolo di
31 agosto 2018, 01:01
Enzo Bucchioni

Il giornalista Enzo Bucchioni, nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb”, accusa Luciano Spalletti per l’inizio di stagione complicato dell’Inter e si chiede se due giocatori fin qui ai margini possano tornare utili già dalla trasferta di Bologna: Borja Valero e Antonio Candreva.

SCACCIARE LE NEGATIVITÀ – “Come se non bastasse un punto in due partite, il sorteggio di Champions League ha infilato l’Inter nel girone più difficile con Barcellona, Tottenham e PSV Eindhoven. Questa Inter sembra avere poche chances, ma il ricordo dell’impresa della Roma che un anno fa in un girone simile arrivò addirittura prima, deve essere stimolante. Il problema, naturalmente, è l’Inter. Luciano Spalletti ha clamorosamente sbagliato l’avvio della stagione, ha tolto alla squadra le certezze che aveva acquisito a fatica l’anno scorso e da quelle doveva ripartire. Troppi cambi di giocatori, affrettato inserimento dei nuovi, bocciature eccessive dei vecchi, sottovalutazione dell’impatto del mondiale, soprattutto suoi croati. Mi chiedo: ma gente come Borja Valero in questo inizio non poteva essere utile? E Antonio Candreva, pur con i suoi limiti? Resto comunque convinto che Spalletti ne uscirà e il debutto di Radja Nainggolan a galleggio fra centrocampo e attacco lo aiuterà a portare muscoli e personalità. L’importante è decidere. Una difesa a tre con Milan Škriniar, João Miranda e Stefan de Vrij, sinceramente ce l’hanno in pochi. Che si aspetta a ripartire da lì?”







ALTRE NOTIZIE