Bucchioni: “Deulofeu ha detto sì all’Inter. Allarme Icardi”

Articolo di
5 gennaio 2018, 00:41
Enzo Bucchioni

Nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb” il giornalista Enzo Bucchioni dà Gerard Deulofeu come nome più probabile per il calciomercato dell’Inter, visto che l’esterno catalano ha già accettato la proposta nerazzurra: c’è da convincere il Barcellona. Sempre restando in Spagna occhio al Real Madrid su Mauro Icardi.

MILANO-SPAGNA – “Luciano Spalletti è stato chiaro: «Non possiamo comprare Javier Pastore e Henrikh Mkhitaryan». Punto. E allora? Il duo Bono-Bruce che cantano e suonano alla grande, come sono stati definiti Walter Sabatini e Piero Ausilio, sta cercando di affidarsi ai prestiti secchi. Anzi, secchissimi. Alla ricerca di un esterno che salti l’uomo, di un giocatore con fantasia e velocità, ecco che l’attenzione è ferma su Gerard Deulofeu. Motivo? Semplice. Il giocatore vuole andare ai Mondiali, ma se non gioca nel club non ci andrà mai. All’Inter ha detto subito sì, tornare a Milano e nel campionato italiano è una soluzione stimolante. C’è da convincere il Barcellona che vorrebbe invece monetizzare per recuperare con gli interessi almeno quello che ha pagato l’estate scorsa per riprendersi il giocatore dall’Everton (dodici milioni). E poi il Barça aspetta l’arrivo di Philippe Coutinho. Se il Liverpool lo molla subito come sembra, bene, altrimenti Deulofeu resta al Barcellona. L’Inter, comunque, lavora per il prestito secco, di più in questo momento non può fare per Suning e per l’UEFA. Stesso discorso per un altro giocatore che sarebbe l’ideale nel tridente di Spalletti, vale a dire Matteo Politano del Sassuolo. Prestito secco oggi con qualche gentleman agreement per il futuro. In questo caso, però, c’è da vincere la resistenza di Giuseppe Iachini e pure la concorrenza del Napoli. Qualcosa, comunque, i nerazzurri dovranno fare per dare alternative a Spalletti nella fase offensiva e soprattutto per tenere la zona Champions League che diventa vitale per la crescita e per il futuro dei conti. Attenti, però. Dalla Spagna rimbalzano continuamente voci attorno a Mauro Icardi. Florentino Pérez lo vuole al Real Madrid e quando il presidente dei blancos si mette in testa qualcosa è difficile fermarlo. È vero l’amore di Icardi per l’Inter, è vero che Wanda Nara lavora per un nuovo accordo, ma tutti sappiamo cos’è il calcio di oggi. L’allarme è suonato e suona”.







ALTRE NOTIZIE