Bucchioni: “Conte provoca Juventus? Ora è all’Inter, ma non dimenticate..”

Articolo di
25 Settembre 2019, 18:16
Condividi questo articolo

Il giornalista Enzo Bucchioni ha commentato, nel corso della trasmissione “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva” il rapporto tra il nuovo allenatore dell’Inter Antonio Conte e la Juventus. Focus sul botta e risposta a distanza con Maurizio Sarri avvenuto in conferenza stampa. 

I VELENI – Il ritorno di Antonio Conte in Italia, come nuovo allenatore dell’Inter, ha acceso una sfida neanche troppo a distanza con la sua ex squadra, la Juventus ora in mano a Maurizio Sarri. Il giornalista Enzo Bucchioni, ai microfoni di “Radio Sportiva”, ha commentato così la diatriba riaccesa anche nel corso degli ultimi giorni: «Per Antonio Conte credo parli la sua storia. La litigata con la Juventus, nell’estate del 2014, ha aperto una ferita insanabile. Conte non ha mai espresso il desiderio di tornare a Torino, neanche quando si vociferava di un suo possibile bis. Risposta piccata a Sarri dopo le dichiarazioni di Fiorentina-Juventus? Ha usato spesso questo atteggiamento aggressivo anche quando era in bianconero. È il suo carattere e gli piace spesso andare sopra le righe in questo modo. Ma non dimentichiamoci quello che Conte è stato e ha fatto per la Juventus, rimettendola in piedi dalle sue stesse ceneri con un organico non esattamente eccelso».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.