Bucchioni: “Conte-Inter esperimento riuscito in toto. Juventus a fine ciclo”

Articolo di
19 Agosto 2020, 07:18
Enzo Bucchioni Enzo Bucchioni
Condividi questo articolo

Per Bucchioni l’Inter di Conte starebbe azzerando il gap con la Juventus e mettendo la freccia per superare i bianconeri. Il giornalista, nel corso di “Maracanà” su “Radio Sportiva”, ha analizzato quanto fatto dai nerazzurri.

­INGRANATIEnzo Bucchioni cancella i dubbi su Antonio Conte: «Un’Inter finalmente contiana. Tutta l’essenza di questo allenatore è venuta fuori improvvisamente contro lo Shakhtar Donetsk. C’erano state delle avvisaglie fuori dal campo, sullo sfogo di Conte ho detto che non faceva mai nulla per caso ed era per compattare la squadra e far riflettere la società. Lui capiva che c’era da fare qualcosa, l’ha fatto: la squadra lo segue. Ho visto quella convinzione e quella rabbia, oltre al bagaglio di calcio tipico di Conte, ma ho visto una squadra veramente sua. Poi, quando una squadra è tua, arrivi a esagerare perché cinque gol sono veramente esagerati».

COSTRUZIONE IN CORSO – Bucchioni vede una squadra competitiva: «Finalmente quelle basi dell’Inter del futuro sono solide. Ora puoi innestare i giocatori e puoi costruire, perché finalmente la chimica è andata a buon fine. L’esperimento Conte è uscito in toto, si è permesso di poter mettere dentro il ragazzino (Sebastiano Esposito, ndr) per far capire come gestisce il gruppo a 360°. Quello di ieri sera è uno spartiacque, fra quell’Inter che era in mezzo al guado e quella che sarà».

GLI ASSI PER CONTE – Bucchioni elogia Lautaro Martinez: «È un giocatore che cresce su tutti gli aspetti. Il primo gol è straordinario, a parte Nicolò Barella che fa l’assist il colpo di testa fa capire quanto sia cresciuto. La piazza col portiere che sta incrociando, è un ’97 e può ancora migliorare. Non è un caso che Lionel Messi si sia battuto per averlo come compagno. La prossima stagione? In questo momento mi dà più certezze l’Inter. C’è una campagna acquisti già impostata: ha già preso Achraf Hakimi, arriverà Sandro Tonali quasi certamente ed Emerson Palmieri. Abbiamo una Juventus straordinaria, ma io ho la sensazione che sia a fine ciclo. Vedo che all’Inter le cose con Conte si stanno risolvendo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE