Mondo Inter

Bucchioni: “Cavani giocatore da Inter e immediato. Eriksen? Non ci perdi”

Bucchioni è convinto che Cavani possa essere un ottimo rinforzo per l’Inter, in caso di cessione di Lautaro Martinez. Il giornalista, intervenuto nel corso di “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, ha parlato anche di Eriksen e della necessità che faccia la differenza da sabato in poi.

ATTACCANTIEnzo Bucchioni ritiene che su Lautaro Martinez bisognerà aspettare: «Giuseppe Marotta (vedi articolo) parla di un top player, certamente l’Inter dovrà prendere un top player. Faccio fatica a vedere una soluzione oggi, che siamo al 9 giugno. Se dovesse essere Edinson Cavani, come ha detto anche Marotta, l’intenzione c’è. Non è giovane, Cavani ha trentatré anni, ma nell’immediato può essere una spalla importante e vai a investire i soldi in altri reparti. Un centrocampista e un difensore giovane sono nel mirino dell’Inter, lo sappiamo benissimo. Le strategie si stanno definendo adesso, avete visto che l’Inter ha bisogno soprattutto di agire sull’immediato. Se fosse Cavani, ripeto, a me va benissimo. Ho letto qualche presa di posizione dei tifosi, ma Cavani è da Inter. Vedremo come andrà a finire, ma poi l’Inter porterà a casa gente come Sandro Tonali e Marash Kumbulla. Vedo un futuro molto importante per questa squadra».

L’IMMEDIATO – Bucchioni poi valuta un giocatore che fa già parte dell’Inter: «Christian Eriksen ha fatto fatica, i campioni sono sempre tali ma diamogli il tempo di integrarli e inserirsi in un campionato che non è il loro e in una società diversa. Mettiamo dentro tutto, anche la lingua, per un giocatore tecnicamente molto forte ma con una personalità non debordante. Questi tre mesi hanno fatto male a tutti, magari hanno aiutato questo giocatore a vedere le partite e parlare col suo allenatore. Voglio vedere l’Eriksen vero quando ci sarà la ripresa del campionato: in queste tredici partite dell’Inter capiremo la sua capacità di inserirsi in un calcio diverso. Comunque, preso alla cifra che ha pagato l’Inter, non ci perdi. Se anche dovesse dire che Eriksen non è adatto e lo vende fa una plusvalenza».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.