Bruno: “Conte? I suoi assistenti non capiscono un c…! Gli ho scritto”

Articolo di
15 Dicembre 2020, 08:45
Pasquale Bruno Pasquale Bruno
Condividi questo articolo

Pasquale Bruno contesta non tanto Conte, quanto il suo staff. L’ex difensore di Juventus e Torino, ospite di “Tiki Taka” su Italia 1, rivela poi di aver mandato un messaggio all’allenatore dell’Inter negli ultimi giorni.

I CAMBIPasquale Bruno sostiene che Antonio Conte dovrebbe cambiare modulo per far rendere al meglio l’Inter: «Io gli ho mandato un messaggio. Gli ho detto: basta la difesa a cinque, passa alla difesa a quattro. Lui con lo Shakhtar Donetsk ha giocato con cinque difensori contro una squadra che aveva zero attaccanti. Il problema secondo me è che lui ha degli assistenti che non capiscono un cazzo: io, se fossi un assistente di Conte, gli farei la testa tanta perché la soluzione è la difesa a quattro. Giochi uno in più in mezzo al campo: in Europa non abbiamo coraggio. Dove gioca Christian Eriksen? Vai a vedere le partite del Tottenham, con lui e Harry Kane, e ti renderai conto di dove gioca. Romelu Lukaku deve dimostrare di essere un grande giocatore a livello europeo, perché fino a oggi lascia a desiderare. L’anno scorso in finale di Europa League col Siviglia e quest’anno con lo Shakhtar Donetsk non ha dimostrato di essere tale».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.