Bressan: “Inter, 2 cose da migliorare. Acquisti Conte danno impostazione”

Articolo di
17 Settembre 2019, 01:06
Mauro Bressan Mauro Bressan
Condividi questo articolo

Mauro Bressan, ex centrocampista fra le altre di Cagliari, Bari e Fiorentina, ha parlato durante “Monday Night” su Sportitalia dell’inizio di stagione dell’Inter di Conte. Questa la sua analisi sui nerazzurri dopo le prime tre giornate di Serie A.

IN TESTA E CON MARGINIInter prima in classifica da sola, ma secondo Mauro Bressan è solo l’inizio: «L’intensità, a detta di Antonio Conte, è la cosa principale. Però fa pensare che se fai un mercato e in difesa hai Diego Godin, Stefan de Vrij e Milan Skriniar è chiaro che vuoi iniziare con un modulo a tre. Se prendi quei giocatori là devono giocare: dai un’impostazione ben precisa. La fase difensiva oggi si può dire che per l’Inter è la base di un possibile successo, per la fermezza dietro. Come andrà il gioco? Oltre Romelu Lukaku non ci sono giocatori potenti ma abili, come Alexis Sanchez, Lautaro Martinez e Matteo Politano che partendo da esterno in un 4-3-3 quest’anno farà fatica a trovare posizione. Se dovessero giocare col 3-4-2-1 magari un intermedio dietro Lukaku può giocare. È certo che è l’antagonista principale alla Juventus, mi sento di dire che l’Inter ha già tutte le carte in regola partendo dalla difesa. Attacco e centrocampo devono migliorare, Nicolò Barella ha giocato un secondo tempo bene con la Nazionale ma fa ancora difficoltà a entrare negli schemi dell’Inter, anche Stefano Sensi sta facendo bene però serve ancora tempo».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.