Mondo Inter

Brehme: “Inter forte ma con problemi. Icardi non capisco, Eintracht…”

In vista di Eintracht Francoforte-Inter di oggi in Europa League il sito “TuttoMercatoWeb” ha intervistato l’ex difensore tedesco Andreas Brehme, protagonista assoluto dei nerazzurri di Giovanni Trapattoni a cavallo fra gli anni Ottanta e Novanta. Questo il suo giudizio non solo sulla partita in programma alle ore 18.55.

EX GRADITOAndreas Brehme analizza il momento nerazzurro a poche ore dall’andata degli ottavi di finale di Europa League: «I tifosi in Germania sono caldi, l’ambiente si stringe attorno alla squadra e l’Eintracht Francoforte gioca un ottimo calcio. Per l’Inter non sarà facile, soprattutto se dovesse giocare come contro il Cagliari. L’ho vista non solo contro il Cagliari, ma anche in altre circostanze: non mi è piaciuta, la squadra è forte però ci sono dei problemi. Mauro Icardi? Una cosa che non capisco: anche in Germania si chiedono come sia possibile che una moglie di un calciatore possa decidere le sorti professionali del marito. Questo non è possibile, Icardi è un grandissimo giocatore ma è anche un uomo, e una donna che è anche la moglie non può decidere gli aspetti professionali. I punti di forza dell’Eintracht Francoforte? Il portiere (Kevin Trapp, ndr), ma occhio anche al reparto offensivo. Il centrocampo è di livello, oggi è difficile trovare un punto debole. Pronostico? Sono interista, ma anche tedesco… L’Inter è forte, ma serve coraggio».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Alessio Alaimo

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh