Mondo Inter

Breda: «Inter e Milan, tanta ansia. Ma può ancora succedere di tutto»

L’Inter ha tre giornate per superare il Milan, a +2 con lo scontro diretto a favore, altrimenti la Serie A finirà nelle mani rossonere. L’allenatore Breda, in collegamento con Calcio Weekend su Sportitalia, non esclude un ribaltone.

TUTTO IN GIOCO – Roberto Breda trova due squadre imperfette in testa alla Serie A: «C’è tanta ansia in queste prestazioni. Si vede nel Milan, quando sbagliano i gol i ragazzi quanto sono tesi. Ogni errore può costare caro, come avvenuto all’Inter contro il Bologna. Il Milan non è una squadra abituata a vincere, l’Inter ha vinto l’anno scorso ma i due tecnici non hanno mai vinto il campionato. C’è un po’ di difficoltà a portare a casa il risultato pieno: di solito abbiamo visto nei finali di stagione chi deve vincere lo scudetto che fa un finale in crescendo. Invece stanno andando a fasi alterne, ogni settimana cambiamo idea perché veniamo smentiti. In questo momento sembra che al Milan sia rimasto poco, però può ancora succedere di tutto perché non saranno partite facili. Questo campionato ci sta facendo vedere che ogni partita non è scontata, per me è ancora molto aperto e vedo ancora due squadre molto tese che fanno fatica a togliersi di dosso l’ansia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh