Mondo Inter

Brazão: “Grazie Brasile ma ora sono in Italia! Che opportunità a Parma…”

Il nuovo portiere dell’Inter, Gabriel Nascimento Resende Brazão (vedi articolo), in vacanza in Brasile nella sua città Natale, Uberlândia, ai microfoni di Diariodeuberlandia.com ha parlato del suo trasferimento in Italia, nel Parma.

ESPERIENZA CRUZEIRO E PARMA – «È stata una scelta difficile lasciare Cruzeiro, perché è un grande club in Brasile e anche nel mondo, e sono molto grato con loro per tutto ciò che hanno fatto per me, sin da quando avevo 13 anni. Ma in quel momento, insieme alla mia famiglia e ai miei agenti, abbiamo deciso di trasferirci in Italia. Penso che sia stata una scelta saggia perché adesso ho dei nuovi obiettivi».

OPPORTUNITÀ IN SERIE A – «Volevo un opportunità da professionista e l’ho avuta. A Parma alla prima stagione sono rimasto in prima squadra. È stata una grande esperienza e sono molto grato a Dio per aver avuto il mio spazio nel calcio italiano».

SCUOLE DIVERSE – «La scuola italiana di portieri è una delle migliori al mondo. Quando mi chiedono quale sia la scuola migliore, io rispondo “entrambi”. Non esiste una scuola migliore, solo scuole diverse. Ho cercato di adattarmi il prima possibile, ovviamente, senza abbandonare le mie caratteristiche imparate nel corso della mia esperienza in Brasile. Mi sono adattato al calcio italiano. Negli allenamenti cerco di assorbire il più possibile e mettermi in mostra».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh