Mondo Inter

Branchini: «Brozovic? Se arriva il Real Madrid occhio. Promessa a Barella»

Branchini non è così certo che Brozovic possa rinnovare il suo contratto con l’Inter. Il noto agente, intervenuto in collegamento durante 23 su Sky Sport 24, vede invece più facile la trattativa con Barella.

TUTTO DELINEATOGiovanni Branchini è dell’idea che il rinnovo di Nicolò Barella sia “scritto” da tempo: «A volte ci sono delle promesse che vengono spese ai calciatori quando vengono acquistati. Fortunatamente a volte queste promesse vengono rispettate: per il caso di Barella non c’è una scadenza in atto, ma nel momento in cui si è adoperato per andare all’Inter e ha scelto un certo tipo di situazioni probabilmente si era deciso che in caso di buone prestazioni il suo contratto l’avrebbero potuto rivedere. A volte c’è qualcosa in più del contratto scritto: anni fa erano convenzioni rispettate da entrambe le parti, oggi è un po’ più difficile. La pandemia ha esasperato certi problemi, però fa parte del gioco».

IN BILICO? – Branchini ha dubbi altrove: «Se a Marcelo Brozovic si avvicina una società media inglese che gli offre il doppio dell’Inter lui dice no. Se per esempio arriva il Real Madrid, e vuole farne il sostituto di Luka Modric, e gli offre lo stesso dell’Inter è un’altra cosa. In molti casi l’ago della bilancia può essere il papabile acquirente, non solo l’aspetto economico. L’Inter è più forte quest’anno dello scorso anno, personalmente credo questo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button