Mondo Inter

Branca: «Arnautovic poteva aspirare a qualcosa in più, contro l’Italia…»

Branca, ex dirigente dell’Inter, intervistato da “TuttoSport” ha parlato di Marko Arnautovic, ex giocatore dell’Inter che sabato sfiderà l’Italia agli ottavi di finale. Proprio l’Italia potrebbe essere il suo futuro, considerando l’interesse del Bologna.

SU ARNAUTOVICMarco Branca parla di Marko Arnautovic, ex attaccante dell’Inter che sabato sfiderà l’Italia agli ottavi di finale dell’Europeo. Il giocatore potrebbe tornare proprio in Italia questa estate: «Con noi non giocò quasi mai. Ma fu quello che festeggiò maggiormente la vittoria della Champions League, fino alle sei del mattino all’interno di San Siro. Era perfettamente inserito nel gruppo. Tutti gli volevano bene. Credo che quell’anno gli sia servito per capire tante cose. Probabilmente per le qualità tecnico-fisiche poteva aspirare a qualcosa in più, ma comunque ha fatto il massimo delle sue possibilità».

CONTRO L’ITALIA – Arnautovic sabato sfiderà l’Italia con la su Austria: «Marko potrebbe essere un pericolo: è un giocatore differente, può inventare una giocata decisiva. Ma se gli azzurri confermassero quanto fatto vedere, col dovuto rispetto per l’Austria, noi siamo superiori».

Fonte: TuttoSport

Per leggere l’intervista completa, acquista “Tuttosport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button