Mondo Inter

Brambati: «Skriniar andava rinnovato prima! Sapevo di un’offerta all’Inter»

Brambati critica la gestione della vicenda Skriniar in casa Inter. L’ex difensore, in collegamento con TMW Radio, non è convinto di come la società non abbia ancora rinnovato il contratto in scadenza.

SITUAZIONE DISCUTIBILEMassimo Brambati vede l’Inter non perfetta: «Non l’ha sbeffeggiata nessuno, ma criticata sì. Milan Skriniar non ha il contratto in scadenza a giugno 2024, ma a giugno 2023. Ha avuto un’offerta da sessanta milioni col contratto in scadenza: per me a giugno 2023 significa che puoi già sederti in altri tavoli. Skriniar andava rinnovato prima, poi c’è stata un’offerta io ho saputo anche di sessantacinque milioni. Secondo me l’errore l’Inter lo ha fatto: se lo trattieni adesso hai mitigato l’errore, perché hai un plus tecnico e non hai venduto tenendo un fortissimo difensore. Ma se lo perde a zero ha perso i milioni che poteva prendere a giugno, con una fila di difensori da prendere e non solo Gleison Bremer. Skriniar non sta facendo benissimo, soprattutto all’inizio ha avuto problemi in campo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock