Mondo Inter

Brambati: “Lautaro Martinez è già del Barcellona. Eriksen? Grandissimo”

Intervenuto sulle frequenze di “TMW Radio”, Massimo Brambati ha parlato di Lautaro Martinez, finito nel mirino del Barcellona. Una battuta anche sull’Inter, guidata da Eriksen, vittoriosa in Europa League.

PROMESSO – Secondo Massimo Brambati Lautaro Martinez sarebbe già promesso al Barcellona, dopo l’investitura arrivata da Lionel Messi: «Lautaro è già del Barcellona, Messi lo vuole. A meno che l’argentino non decida di andare via dalla Spagna. Le voci all’interno dell’Inter dicono che c’è preoccupazione. Martinez ora si trova nelle condizioni di dover accettare. Non solo per i soldi, anche perché Messi lo vuole lì. Andrei a vedere chi ha messo la clausola rescissoria. Io non l’avrei messa. O quantomeno quando capisco che può essere appetibile per i grandi club, l’avrei aumentata. È esploso con Conte ma si vedeva già ai tempi di Spalletti che poteva essere un ottimo giocatore. Fu offerto a 15 milioni da Alessandro Moggi a Paratici, in un momento in cui non era stato proposto ai nerazzurri, ma fu risposto picche».

GRANDISSIMO – Una battuta, infine su Christian Eriksen, autore del suo primo gol in maglia nerazzurra: «Eriksen è un grandissimo giocatore, non ha bisogno di preseentazioni. Troverà da solo il modo per esprimere al meglio il proprio talento e lo troverà insieme ad un tecnico che è tra i migliori al mondo. Se Conte ha balbettato finora nell’utilizzo di questo giocatore, lo ha fatto solo per preservarlo, perché non aveva ancora le caratteristiche fisiche per entrare nei concetti di gioco, non solo di fase di possesso palla, ma anche di non possesso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.