Brambati: “Juventus di Conte aveva un sogno, l’Inter no! Non è mentalità”

Articolo di
8 Luglio 2020, 15:44
Massimo Brambati
Condividi questo articolo

L’Inter di Conte è reduce da una deludente sconfitta contro il Bologna. Massimo Brambati – ospite di “Maracanà”, in onda su “TMW Radio” – mette a confronto i nerazzurri con la prima Juventus del tecnico leccese. Di seguito le sue dichiarazioni

SOGNI – L’Inter di Antonio Conte è troppo intermittente, tanto da aver lasciato per strada punti pesantissimi nelle ultime partite. Massimo Brambati, ex calciatore, mette a confronto i nerazzurri con la prima Juventus del tecnico leccese: «La differenza? Non la qualità dei giocatori, ma che quelli della Juventus avevano un sogno, quello di arrivare a vincere lo Scudetto. Quelli dell’Inter non hanno sogni. Non è questione che un allenatore deve imprimere la mentalità. È questione dei giocatori. Se non hanno qualcosa dentro, un obiettivo, non vai lontano».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE