Mondo Inter

Brambati: «Inter, Stellini mi ha detto alcune cose su Lukaku! Perisic…»

L’Inter ha ritrovato Lukaku che finora però non ha brillato infortunandosi alla vigilia della sfida con la Cremonese. Massimo Brambati parla del belga, ponendosi dei quesiti in relazione alla sua avventura al Chelsea. Poi una considerazione anche su Perisic. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di Maracanà, sulle frequenze di TMW Radio

TRAVOLGENTE E FRAGILE – L’Inter in questo inizio di campionato sta facendo un po’ di fatica in più, compresa la sua punta di diamante, ovvero Romelu Lukaku. Massimo Brambati parla del belga ma anche di Milan Skriniar: «Skriniar per tutto il mercato è stato in bocca al Psg e forse il fatto che si ritrovi ancora lì lo pone in riflessione sul suo futuro. Ho passato una settimana insieme a Stellini, il vice di Antonio Conte e mi raccontava di Lukaku. Mi diceva che è fortissimo, ma attenzione perché Antonio lo faceva giocare in un certo modo e lo faceva sentire al centro del progetto, perché un giocatore particolare. Guarda caso inizia la stagione e a Lecce fatica, con la Lazio anche. Se ha fallito al Chelsea ci saranno pure dei motivi, facciamo attenzione perché ogni tanto sa essere travolgente, ma a volte si dimostra molto fragile. Senza nulla togliere alla Lazio che ha fatto una partita straordinaria».

PERDITA – Brambati parla poi della rinuncia dell’Inter su Ivan Perisic: «La società non ha fatto del suo meglio per trattenerlo. Sei andato a comprare Gosens, con dei dubbi sulla sua condizione fisica, alimentati poi da una titolarità che al momento non c’è. Perisic si è un po’ risentito e alla prima opportunità, come dopo la finale di Coppa Italia, si è sfogato. In estate si è guardato intorno e ha scelto il Tottenham perché voluto fortemente da Conte».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh