Mondo Inter

Brambati: «Dybala? Inter da sola! Al Bologna non andata giù una cosa»

Si parla molto di Dybala all’Inter a parametro zero, anche viste le reazioni del giocatore (vedi articolo). Di questo si è espresso Brambati a Maracanà su TMW Radio, svelando anche un retroscena sul recupero della partita di Bologna costata la sconfitta.

IN DIRITTURAMassimo Brambati è certo della destinazione di Paulo Dybala, pur non promuovendo il rendimento: «Dove va? È un gran premio dove l’Inter è in pole, ma in cui corre da sola. Nel senso che io so espressamente da Londra, sponda Tottenham, che non c’è la volontà di offrire per Dybala: se rimane Antonio Conte non è un allenatore a cui può interessare un profilo del genere. Aggiungerei che pesano un po’ gli ultimi due anni che ha fatto, con mille problemi fisici e con una tenuta fisico-atletica parallela a un rendimento deficitario. Io credo che Dybala non abbia fatto bene, né quest’anno né l’anno scorso. Non ci sono squadre che mettono Dybala in prima fila o che si strappano i capelli per averlo. Soprattutto alle cifre che aveva chiesto alla Juventus e che non gli ha dato».

CONDIZIONATI? – Brambati svela un retroscena: «Una persona mi ha detto che l’Inter perderà lo scudetto, attraverso la sconfitta col Bologna, per dinamiche societarie sui tre ricorsi. Pare che non sia piaciuto assolutamente, né ai dirigenti né ai giocatori né tantomeno a Sinisa Mihajlovic, questo accanimento legale che l’Inter ha avuto col Bologna. Pertanto il Bologna ha giocato a testa bassa, come se fosse la finale di Champions League. Diciamo che c’è stato, secondo questo grandissimo dirigente che non dirò chi è, questo mancato gradimento perché i ricorsi sono stati fatti anche in base a una situazione di COVID-19, non per una dichiarazione fasulla o una firma sbagliata. Partita rinviata per motivi di salute: sappiamo come il Bologna è vicino al suo allenatore, questa cosa non è andata giù a nessuno. La reazione si è vista in campo, probabilmente non fosse successa non avrebbero avuto questa tigna».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh