Mondo Inter

Borja Valero: «Inter-Juventus? Così diventa rigore tutto! Calhanoglu bene»

L’Inter non è andata oltre l’1-1 contro la Juventus dopo un’ottima prestazione e una vittoria sfuggita proprio nei minuti finali (vedi report). Borja Valero, opinionista per DAZN, commenta la prova dei nerazzurri concentrandosi soprattutto sull’aspetto difensivo e su Calhanoglu. Di seguito le sue dichiarazioni

ATTENZIONE DIFENSIVA – L’Inter contro la Juventus si è dimostrata difensivamente più attenta del solito. Ne parla Borja Valero: «Sicuramente non ha pensato troppo a difendersi però ha dovuto farlo perché la Juventus ha pressato di più nel secondo tempo costringendo l’Inter a dare qualche pallonata in più e a rimanere molto bassa. E questa non è una delle cose che piace di più all’Inter di Simone Inzaghi. Io sono sempre stato dell’opinione che il rigore è una pena massima e deve essere una cosa plateale, altrimenti qualsiasi cosa in area diventa rigore e il calcio diventa una cosa brutta così. La prestazione di Hakan Calhanoglu? Secondo me ha fatto molto meglio delle ultime partite, molto propositivo e quando perdeva la palla andava a riprendersela. Oggi la prestazione c’è stata, non si può dire nulla».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button