Borghi: “Vidal colpo enorme per l’Inter. Ecco dove giocherebbe”

Articolo di
30 Dicembre 2019, 10:46
Stefano Borghi Stefano Borghi
Condividi questo articolo

L’Inter e Arturo Vidal sembrano sempre più vicini giorno dopo giorno. Stefano Borghi, attraverso il suo canale YouTube, ha provato ad ipotizzare dove potrebbe essere schierato il cileno da Antonio Conte.

OBIETTIVO NUMERO UNOArturo Vidal è l’obiettivo numero 1 del mercato invernale dell’Inter. Dopo i timidi assalti estivi, ora le condizioni sembrano nettamente più favorevoli. Sia per come il Barcellona ha impiegato Vidal (37′ di media in campionato), sia per quello che il cileno sta facendo in questi giorni, con la denuncia al club. Ecco l’opinione di Stefano Borghi«Vidal ha fatto dei gesti piuttosto chiari, ha dato chiaramente ad intendere il suo pensiero. Non accetta di essere un’alternativa, seppur lussuosa, al Barcellona: vuole essere un protagonista». Un colpo che incrementerebbe le possibilità di scudetto dell’Inter: «È chiaro come l’Inter voglia Arturo Vidal. Sarebbe un colpo di enorme spessore per il comparto del centrocampo, anche se poi ci sarebbero da fare dei ragionamenti. Perché se Vidal lascia Barcellona è perché vuole andare ad essere il numero uno della squadra comunque un titolare intoccabile. E dunque, con Vidal stabilmente nel terzetto di centrocampo, vuol dire che stabilmente sta fuori uno fra Marcelo Brozovic, Stefano Sensi e Nicolò Barella».

DOVE GIOCHEREBBE – Borghi si interroga poi sulla posizione che Vidal andrebbe ad occupare nel centrocampo dell’Inter di Antonio Conte. Ecco l’opinione del giornalista: «Andrebbe ad incastrarsi perfettamente come mezzala nel centrocampo di Conte. Di conseguenza, o fuori uno fra Sensi e Barella, che adesso dobbiamo anche valutare come rientreranno dagli infortuni. Oppure addirittura la possibilità di far rifiatare, di escludere in certe fasi Brozovic, impostando Sensi anche come vertice basso. È una situazione che si può configurare per le caratteristiche di Sensi. È una cosa che probabilmente Conte ha in mente fin da quest’estate».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.