Mondo Inter

Borghi: “Inter, Sensi laureato al Camp Nou. Conte il migliore, ecco perché”

Conte e Sensi sono tra i principali protagonisti di questo avvio di campionato e non solo dell’Inter, secondo il giornalista Borghi. Ecco le sue parole sull’allenatore e sul centrocampista dell’Inter, rilasciate tramite il suo canale YouTube.

SENSI PALMA D’OROStefano Sensi è assolutamente nella formazione dei migliori giocatori di queste prime giornate di Serie A, secondo Stefano Borghi. Estimatore dell’ex Sassuolo da tempo, il telecronista di DAZN è rimasto ugualmente impressionato dalle sue prestazioni con la maglia dell’Inter: «Se parliamo di mezzali offensive, la palma (di migliore, ndr) va data assolutamente a Sensi. Se n’è parlato tanto finora, ma è giusto parlarne tanto. A maggior ragione dopo quello che ha dimostrato ad esempio al Camp Nou. È andato a laurearsi, è andato a dare un esame molto importante su un campo che ha visto i più grandi centrocampisti dell’era recente. Non mi aspettavo un Sensi a questo livello, già così pronto anche sul piano della personalità, del sapere sostenere certi pesi, una certa maglia e certe partite».

UN CONTE AFFAMATOAntonio Conte è invece il miglior allenatore, soprattutto per la veemenza con cui si è preso l’Inter. Queste le parole di Borghi: «L’allenatore principe di questo avvio di Serie A non può che essere Conte. Per la violenza, direi quasi, con cui si è ripresentato in Serie A. Per la forza con cui ha piazzato immediatamente la sua impronta sull’Inter. Ha vinto le prime sei partite, e poi è vero che gli esami forti con Barcellona e Juventus sono andati male, ma sono andati male dal punto di vista del risultato. Perché lui ha ragione da vendere quando dice che questa squadra ha ancora dei gap da colmare, però questa è già la sua squadra. E quando Conte ha una squadra che gli crede, che si fida ciecamente di lui e che lo segue passo per passo. Questa è una squadra destinata a fare grandi cose».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.