Mondo Inter

Borghi: «Inter, Darmian gregario nobile. Eriksen titolare, Inter prende il largo»

Stefano Borghi commenta la vittoria dell’Inter contro il Verona. Tre punti che portano la firma di Darmian, ma anche di Conte ed Eriksen. Ecco le parole del giornalista attraverso il suo canale YouTube.

SPRINT DECISIVO – L’Inter sale a 79 punti in classifica, cementando il primato in Serie A. Ed è merito di Matteo Darmian, che contro il Verona segna il secondo gol decisivo in stagione, due settimane dopo la firma contro il Cagliari. L’esterno è il prototipo perfetto del giocatore che Antonio Conte apprezza, e a dirlo è Stefano Borghi. Ecco il commento del telecronista di DAZN al momento dei nerazzurri: «L’Inter è prima in modo inevitabile, per merito del gruppo. Non è un caso che il gol vittoria sia arrivato da Darmian, un gregario nobilissimo. È sempre stato sottotraccia, ma è un giocatore perfetto per fotografare il lavoro fatto da Conte. Ovvero alzare l’asticella per tutti, portare questo gruppo ad avere una mentalità vincente. L’Inter è indubbiamente al comando di questo campionato perché ha definito una propria identità, l’ha sviluppata e l’ha mantenuta alzando platealmente i ritmi. Per vincere il campionato Conte sapeva esattamente cosa fare. Quando l’Inter ha preso il largo, è stato il momento in cui Christian Eriksen è diventato titolare fisso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh