Bordon: “Rossi come un fratello. Inter-Perugia, lui avversario temibilissimo”

Articolo di
10 Dicembre 2020, 15:15
Ivano Bordon Ivano Bordon
Condividi questo articolo

Paolo Rossi, ex giocatore tra le altre di Perugia e Juventus, è venuto a mancare nella serata di ieri (vedi articolo). Ivano Bordon, ex portiere dell’Inter e dell’Italia, sulle frequenze di “Radio TIME” nel corso di “Time Sport” ha parlato della scomparsa prematura dell’ex compagno di squadra – ma anche avversario -.

COME UN FRATELLOPaolo Rossi mancherà a tutti gli sportivi, e in particolare a chi ha giocato e vinto con lui insieme ma anche da avversario. Ivano Bordon, ex portiere dell’Inter e della Nazionale italiana, su Radio Time ha parlato di lui: «Paolo Rossi è stato un ottimo compagno di Nazionale e insieme abbiamo conquistato il Mondiale del 1982 anche se comunque siamo stati compagni anche nel Mondiale del 1978 in Argentina. Da avversario sicuramente era un attaccante temibilissimo: ricordo Inter-Perugia del 1979, segnò una doppietta nel 3-2 finale. Ricordo anche le battaglie sportive col Perugia. Viene a mancare un grande amico e giocatore. Viene a mancare un familiare, un fratello».

ITALIA DI OGGI – Bordon ha espresso la sua opinione in merito anche all’Italia attuale, quella allenata da Roberto Mancini e dei giovani talenti: «L’Italia di Mancini? Sono sicuro che farà un buonissimo Mondiale perché abbiamo visto in queste partite che sta giocando un ottimo calcio. I ragazzi sono tutti abbastanza giovani, in queste partite stanno dimostrando che possono crescere e possono dare filo da torcere alle squadre più “titolate”. Faremo un ottimo Mondiale».

Fonte: Radio Time




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.