Boom giovani in Serie A: c’è anche Karamoh – GdS

Articolo di
13 febbraio 2018, 09:34
Yann Karamoh Inter-Bologna

La “Gazzetta dello Sport” sottolinea l’esplosione dei giovani evidenziata dai gol nell’ultimo week end calcistico. Tra questi anche l’interista Yann Karamoh, che ha deciso la gara col Bologna.

BOOM DI GIOVANI – Un raggio di sole sul campionato. Nel weekend che consacra l’istinto sotto rete del milanista Cutrone, gli show di Karamoh e Under rilanciano le ambizioni ­Champions di Inter e Roma e indicano la via migliore per far cambiare marcia alla Serie A: mettere benzina verde nel motore a ragion veduta. Cioè al momento opportuno. In questi mesi Gattuso (e prima Montella), Spalletti e Di Francesco hanno accompagnato la crescita dei loro talenti senza sovraccaricarli di responsabilità. Può apparire paradossale, ma è una delle regole fondamentali per inserire un giovane nel nostro campionato fatto su misura per gli over 30. È una cautela indispensabile per non correre il rischio di perdere per strada gli eletti (si spera) di una generazione con maggiori responsabilità delle precedenti.

CONDIZIONI FAVOREVOLI – Il lavoro, insomma, paga. Un po’ quel che è successo ad Appiano Gentile con il promettente Karamoh. La sua verve aveva colpito il pubblico interista già al debutto col Genoa, poi era finito nelle retrovie, con Candreva a tirare la carretta sulla fascia. Ora le parti si sono invertite e il francesino in un pomeriggio ha scaldato i cuori nerazzurri. E dire che il 31 agosto era arrivato con una formula davvero conveniente: prestito biennale con obbligo di riscatto per soli 6 milioni. Un colpaccio di mercato, verrebbe da dire. Il tempo ci darà l’esatta portata di questo affare.







ALTRE NOTIZIE