Bonucci loda de Vrij: “Con Conte all’Inter ha fatto il salto di qualità. De Ligt…”

Articolo di
6 Settembre 2020, 18:36
Bonucci Bonucci
Condividi questo articolo

Bonucci – ex difensore dell’Inter, oggi in forza alla Juventus -, protagonista in conferenza stampa alla vigilia di Olanda-Italia di Nations League, esprime un pensiero sui colleghi di reparto. Tra questi gli olandesi de Vrij e de Ligt, grandi assenti per infortunio

GRANDI DIFENSORI – Dopo aver lodato il compagno Giorgio Chiellini e l’avversario Virgil van Dijk, definiti i migliori centrali difensivi in circolazione, a Leonardo Bonucci viene posta una domanda sugli assenti di Olanda-Italia di UEFA Nations League. L’altro compagno Matthijs de Ligt e l’interista Stefan de Vrij, di cui si esprime in questo modo: «Come detto, l’Olanda ha dimostrato di aver creato e cresciuto grandi difensori. Matthijs e Stefan sono tra questi. La fortuna di de Ligt è che, con la Juventus, ha la possibilità di misurarsi a livello internazionale. Allenandosi ogni giorno con grandi giocatori e grandi campioni. In questi mesi in cui starà fuori, a causa della spalla, ci mancherà sicuramente. De Vrij all’Inter ha dimostrato di avere costanza tutto l’anno sotto la guida di Antonio Conte. E forse ha fatto quel salto che gli mancava prima, quando era alla Lazio». Questa la risposta di Bonucci, che ha parole positive per tutti i difensori citati e per lo stesso Conte.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE