Mondo Inter

Bonolis spiega: “Inter-Milan difficile, ma 2 certezze. Eriksen come Platini”

Bonolis ha presentato Inter-Milan a poche ore dal fischio d’inizio del derby. Il noto tifoso nerazzurro si sofferma sulle caratteristiche di Christian Eriksen (ecco il suo ruolo stasera) e sul suo ambientamento in Italia. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di “SportMediaset”

INTER-MILAN, CERTEZZE E DIFFICOLTA’Paolo Bonolis esprime le sue considerazioni in vista del derby: «Partita difficile il derby. Il Milan sta iniziando a giocare, sta costruendo una nuova verginità rispetto al girone d’andata: Pioli è un grande allenatore. L’Inter è forte mi auguro che metta in campo questa forza con determinazione questa sera per andare a prendere i tre punti. Si gioca a pallone, poi vediamo cosa succede. Ibrahimovic? Quello che mi fa più paura – sottolinea Bonolis – è la volontà dei rossoneri di dimostrare di essere il Milan e non una squadra di metà classifica. Indipendentemente dai campioni che vestono quella maglia. L’Inter, però, deve dimostrare altrettanto. Certezze? La determinazione che Conte è riuscito a infondare e la qualità dei giocatori che è indiscutibile. Eriksen speriamo prenda maggiore confidenza con il tatticismo italiano. C’è meno libertà rispetto alla Premier, ci sono meno spazi dove far filtrare il pallone. Dovrà iniziare a capire: Platini il primo anno sembrava che giocasse in Serie B, poi ha iniziato ad ambientarsi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.