Mondo Inter

Boninsegna: «Inter gioca bene, merito di Inzaghi! Mi ha stupito»

Roberto Boninsegna, ex giocatore – tra le altre -, di Inter e Juventus, su Radio Anch’io Sport questa mattina si è complimentato con Simone Inzaghi per i risultati che sta ottenendo con i nerazzurri.

MERITO DI INZAGHI Boninsegna esalta il gioco dell’Inter nonostante le grandi cessioni in estate: «L’Inter sta giocando bene, si vedeva già un mesetto fa che l’Inter si era ritrovata come organico. Dal momento che sono interista la pensavo più forte l’anno scorso con Lukaku, Hakimi ed Eriksen. Invece quest’anno sta facendo bene lo stesso e il merito è tutto di Inzaghi. In cosa può migliorare? Attualmente che stia giocando anche bene, sono in una forma splendida recuperando tutti i punti possibili conquistando il primo posto. Mantenendo questa forma sarà difficile superare i nerazzurri. Ho paura dell’Atalanta, è informa ed è uscita anche dalle coppe. Sarà l’antagonista principale dell’Inter».

L’ATTACCO – Boninsegna dice la sua riguardo l’attacco nerazzurro: «La coppia ideale per l’Inter? Dzeko sta facendo bene, io non avevo tanta fiducia data l’età ma è integro fisicamente. Con Lautaro Martinez compone una coppia principe. Alexis Sanchez ha fatto un gol da campione ed è anche quello più pagato della rosa. Dzeko come Boninsegna alla Juventus? Sì! Io avevo 33 anni, a quell’età devi essere più serio di tutti. Quando esci dal campo cominciano i sacrifici».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button