Boniek: «Lukaku? Se non lo fermavano contro Ibrahimovic vinceva lui!»

Articolo di
1 Febbraio 2021, 08:46
Boniek Boniek
Condividi questo articolo

Zbigniew Boniek, ex calciatore di Juventus e Roma, commenta la corsa scudetto in Serie A, che comprende anche l’Inter. Ecco le sue parole a “La Domenica Sportiva”, dove ha dato grande risalto alla lite fra Ibrahimovic e Lukaku con una dichiarazione particolare.

LOTTA SCUDETTO Zbigniew Boniek, ex calciatore, commenta la lotta scudetto in Serie A. Una corsa dove l’Inter è a -2 dalla vetta occupata dal Milan: «È molto vicina, anche perché la Juventus non può vincere scudetti per vent’anni di fila. Bisogna poi vedere se reggono. per vincere ci vuole mentalità e concentrazione. L’Inter ha tutto per lottare e vincere lo scudetto. Però per me la Juventus rimane favorita. Questo però è l’anno giusto per provare a vincere. Hanno due attaccanti fortissimi, una squadra che corre. E poi hanno Christian Eriksen, che conosco: è un giocatore di qualità straordinarie, se lo fanno giocare come sa può dare una grossa mano».

SCONTRO – Boniek commenta poi la lite tra Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic, nel derby di Coppa Italia di martedì scorso. Ecco la sua opinione: «A me dispiace che li abbiano fermati, volevo vedere che se le davano di santa ragione. E ho il dubbio che avrebbe vinto Lukaku. È chiaro che erano da espellere, però fa parte del calcio. Da noi c’era il sottopassaggio, che oggi non esiste più. Non mi aspettavo questa scenata né da Ibrahimovic né da Lukaku».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.