Mondo Inter

Bonan: «Inzaghi mette l’Inter in maniera lineare, non banale. Differenze»

Bonan ha parlato durante 23 su Sky Sport 24 di Inzaghi, atteso oggi dalla prima da ex in Lazio-Inter. Queste le sue dichiarazioni sul tecnico nerazzurro.

CRESCITA EVIDENTE – Così Alessandro Bonan in vista di Lazio-Inter: «Il fatto che Simone Inzaghi sia diventato allenatore bravo da subito la dice lunga sul fatto che sa gestire le emozioni. Altrimenti, soprattutto i primi tempi, si sarebbe fregato da solo. È un allenatore che cerca di mettere la squadra in campo in maniera lineare, che non è sinonimo di banale ma significa mettere i giocatori in campo secondo il proprio ruolo. Cerca di sfruttare le caratteristiche della squadra, nello specifico si ritrova un’Inter che l’anno scorso aveva questo sistema di gioco. Giocava già così, ci sono solo delle sottili differenze».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button