Mondo Inter

Bonaiuti: «Handanovic decisivo nello scudetto dell’Inter. Ora confermarci»

Bonaiuti lavora all’Inter dal 2013, dove è arrivato per seguire Handanovic. Il preparatore dei portieri, intervistato da Inter TV, è soddisfatto per la vittoria del titolo e si augura conferme.

RIPRENDERE AL MEGLIOAdriano Bonaiuti, preparatore dei portieri dell’Inter, parla di come sta iniziando la nuova stagione: «Con l’arrivo del nuovo allenatore naturalmente ci sono nuovi metodi di lavoro, ma tutto sta andando alla grande, si viaggia nella giusta direzione. Si lavora sempre a 360°, perché il portiere deve parare ma anche giocare con i piedi, nella naturale evoluzione del ruolo in tempi moderni. Cerchiamo di stimolare ogni situazione per aumentare il livello, sempre di più. La collaborazione con Gianluca Zappalà è molto proficua».

PREPARATORE DEDICATO – Bonaiuti da tempo lavora con Samir Handanovic e mostra la sua soddisfazione per il portiere sloveno: «Sono felicissimo per lo Scudetto della passata stagione. Sono felice per Samir: è stato decisivo negli scontri diretti, con parate davvero fondamentali. Era importante per lui riuscire a coronare la carriera con questo obiettivo, la felicità è doppia. Obiettivi? Quando si inizia una stagione ci si aspetta sempre il massimo, quindi vogliamo confermare quanto fatto e ovviamente andare più avanti in Champions League».

Fonte: Inter.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button