Bojan: “Eriksen talento punto, farà bene. Roma e Milano nel cuore”

Articolo di
25 Marzo 2020, 10:33
bojan-krkic
Condividi questo articolo

Bojan Krkic, ex attaccante di Barcellona e Roma oggi del Montréal Impact, nel corso di un’intervista alla “Gazzetta dello Sport” ha parlato inevitabilmente dell’emergenza Coronavirus (tra l’altro Spagna e Italia proprio le più colpite).

EMERGENZA CORONAVIRUSBojan Krkic, conoscenza del nostro campionato con un passato anche al Barcellona, nel corso di un’intervista ha detto la sua riguardo l’emergenza sanitaria che ha colpito Italia e Spagna: «Adesso vivo a Montreal, in Canada. E da casa mi dicono che sentono solo sirene di ambulanze. Soffro molto, per il mio paese, ma anche per l’Italia. Ho molto amici italiani, Roma e Milano sono sempre nel mio cuore. Tornare in Italia? Negli utlimi anni ho ricevuto qualche proposta, ma non dico nulla. L’Italia fa parte di me, ho passato due anni fantastici, ma ora sono felice a Montreal».

SAN SIRO – Bojan continua parlando della sua breve esperienza al Milan: «È stato bello giocare a San Siro in uno stadio così, una grande sfida».

SU ERIKSEN – Bojan conclude parlando anche di Christian Eriksen, suo ex compagno all’Ajax: «Ho giocato insieme ad Eriksen. Arrivai all’Ajax nel 2013, e poco tempo dopo lui si trasferì al Tottenham. In Premier League, quand’ero allo Stoke City, ci ho giocato contro diverse volte. Parliamo di un talento puro, ma deve ambientarsi. In Italia non è facile, gli va data un po’ di pazienza. Sono convinto che farà molto bene».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE