Mondo Inter

Blind: «Eriksen, quello che gli è successo l’ho passato. Forte impatto»

Blind è un esempio di chi è riuscito a tornare a giocare dopo un problema al cuore. Il difensore dell’Ajax, ora agli Europei, ha un defibrillatore sottocutaneo dopo una miocardite scoperta nel 2019, a seguito di difficoltà avute in campo. Parlando a NOS dopo Olanda-Ucraina dà una testimonianza della vicenda Eriksen.

IL PRECEDENTEDaley Blind conosce bene, e fortunatamente il suo caso si è risolto potendo continuare a giocare, quanto accaduto a Christian Eriksen. Il difensore dell’Olanda ha passato una domenica difficile, visto che le immagini di sabato da Copenaghen l’hanno colpito: «Ho dovuto superare un ostacolo mentale per giocare. Sono orgoglioso di averlo fatto, poi è venuta fuori tutta l’emozione. Vedere quelle immagini ha avuto un forte impatto su di me: erano cose che ho passato e conoscevo, questo lo ha reso ancora più intenso. Sentire che ora sta meglio dà a tutti grande forza. Possibilità che Eriksen torni a giocare? Non è il momento di parlarne».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button