Mondo Inter

Blazevic: «Senza Perisic niente ottavi di finale. Però doveva vaccinarsi!»

Miroslav Blazevic, ex tecnico della Croazia, ha elogiato ma anche bacchettato Ivan Perisic. Il giocatore dell’Inter è stato determinante per la nazionale croata ad Euro 2020 ma ha fatto un errore gravissimo a non vaccinarsi anti Coronavirus. Le sue parole sono state riportate da Tportal

DETERMINANTE − Così Blazevic su Croazia-Spagna e Perisic: «Se avessero giocato Ivan Perisic e Dejan Lovren, gli spagnoli non ci avrebbero mai battuto. Mai. te lo assicuro. Il grande handicap è stato giocare senza Lovren, e non saremmo arrivati ​​dove siamo se non fosse stato per Perisic».

VACCINOBlazevic ha attaccato la Croazia e il giocatore per non esserci vaccinato: «Doveva vaccinarsi! Quando ho sentito che non lo era, ho detto che qualcuno doveva risponderne! Non posso credere che possano essere individui così primitivi da non farsi vaccinare. Figlio mio, devi essere vaccinato, a beneficio tuo e di tutti i tuoi colleghi. Devi! Non lo farai? Esci! Avevano bisogno di un tiranno che li tirasse per l’orecchio e portasse un’infermiera per vaccinarli».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button