Birindelli: “Conte ha alzato il livello, merito all’Inter! Sarri e Spalletti…”

Articolo di
12 novembre 2019, 22:59
Birindelli
Condividi questo articolo

Alessandro Birindelli è intervenuto in collegamento telefonico nel corso della trasmissione “Apericalcio” su Top Calcio 24. L’ex difensore della Juventus tra le altre ha parlato del testa a testa tra i bianconeri di Sarri e l’Inter di Conte. Un commento anche su Spalletti, suo allenatore ai tempi dell’Empoli

SFIDA INFINITA E CAMPIONATO IN GENERALE – Queste le parole di Alessandro Birindelli: «Testa a testa Juventus-Inter? Devo dire che è molto appassionante questo inizio campionato. Antonio Conte è riuscito in poco tempo ad alzare il livello dell’Inter, non dico al pari della Juventus ma come mentalità il suo lavoro è sotto gli occhi di tutti. Merito alla società nerazzurra che lo ha scelto e condivide il suo progetto. Penso che il livello del campionato in generale si sia alzato accorciando il gap tra le prime e le ultime. Quelle davanti stanno facendo bene, tolto il Milan. Vedo una Lazio che si sta confermando e una Roma di Paulo Fonseca con grande equilibrio, mi piace come atteggiamento. Il Napoli sta avendo difficoltà, non sotto l’aspetto tecnico o tattico, mi sembra che si stiano facendo male da soli in casa».

ALLENATORI – Infine si passa alle differenze tra guide tecniche: «Se preferisco Conte o Maurizio Sarri? Un misto, di Sarri ammiro gli sviluppi e il fraseggio in mezzo al campo per andare sulle punte. Dall’altra parte il dinamismo, l’attenzione, la voglia di non prendere gol che caratterizzano le squadre di Conte. Un misto non sarebbe male. Luciano Spalletti? Simile a Conte come inizio di carriera, molto caparbi e ostinati. Al di là dell’esperienza finita in nerazzurro, penso che sia e rimanga un grande allenatore. Li vedo molto simili e auguro a entrambi di avere grandi successi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE