Biraghi: “Asamoah stava per togliere una gamba a Chiesa. Il VAR…”

Articolo di
30 settembre 2018, 20:44
Cristiano Biraghi Fiorentina

Intervistato in zona mista, il terzino della Fiorentina Cristiano Biraghi è tornato sul VAR e sulle polemiche riguardo Chiesa e Asamoah in Inter-Fiorentina

POCO BRILLANTI – «Oggi eravamo poco brillanti per le tante partite in pochi giorni, abbiamo giocato contro una squadra fisica, vincere quando non sei al 100% dà fiducia. Abbiamo fatto un buon lavoro, il campionato però è lungo e dobbiamo continuare con i valori che ci hanno per ora contraddistinto. Il cambiamento sull’utilizzo del VAR? Non è un argomento che ci tocca, noi sappiamo che se c’è un episodio dubbio la tecnologia interviene. Non ho mai parlato di arbitri, parlo di ciò che ci riguarda».

POLEMICHE – «Nel calcio le polemiche ci sono da sempre e continueranno ad esserci. Federico (Chiesa, ndr) è un giocatore forte, veloce che prende tante botte, tutti gli avversari provano a fermarlo anche con la forza, non vedo dove possa simulare. A Milano ha preso un calcio da Asamoah che manca poco gli toglie la gamba… Le parole di Cognigni? Si è esposto pubblicamente, ma la società ci ha sempre dato sostegno e supporto».







ALTRE NOTIZIE