Biolchi: “Eriksen già stato bene a Milano. Aveva fatto un provino col Milan!”

Articolo di
24 Gennaio 2020, 07:47
Alessandro Biolchi
Condividi questo articolo

Eriksen a breve potrebbe diventare un nuovo giocatore dell’Inter, e per lui sarebbe un “ritorno” a Milano. Il giornalista Alessandro Biolchi, ospite di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, ricorda come il danese da piccolo abbia fatto un provino per il Milan.

SCARTATOAlessandro Biolchi racconta gli inizi di carriera di Christian Eriksen, che nei prossimi giorni potrebbe davvero diventare il grande colpo di gennaio dell’Inter: «Di provini lui ne ha fatti parecchi. Poco più che un bambino lo cerca l’Ajax, aveva quattordici anni. Suo papà, che è l’allenatore della scuola calcio, dice no perché andava a scuola e doveva stare lì due settimane, quindi non si poteva fare. A diciassette anni lo chiama il Barcellona, non ci va perché non sapeva con chi parlare. Parlavano in spagnolo, quando si esprimeva in inglese non lo parlava nessuno. Eriksen è poi andato al Chelsea, c’era José Mourinho, ha visto dei grandi giocatori ma lui era abituato ad andare dovunque nel campo di allenamento, all’ingresso libero negli allenamenti. Lì c’erano guardie del corpo e lui si è spaventato. A Milano è stato molto bene ed è andato al Milan, il problema è che quando si doveva quagliare hanno chiesto una commissione molto alta ed è tornato a casa. Alla fine lo ha preso l’Ajax, con quello che è stato lo scopritore di Zlatan Ibrahimovic».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE