Biasin: “Inter, serve uno pronto! Vidal ed Eriksen? Un miracolo a gennaio”

Articolo di
5 Gennaio 2020, 18:01
Condividi questo articolo

L’Inter si muoverà nel mercato di gennaio per assicurare ad Antonio Conte almeno un colpo, e sicuramente a centrocampo. Tra i nomi fatti ci sono quelli di Arturo Vidal e Christian Eriksen tra gli altri. Fabrizio Biasin, giornalista italiano e noto tifoso dell’Inter, nel corso di “Tutti Convocati” in diretta su “Radio 24” ha detto al sua quello che sarà il mercato nerazzurro. Poi ha chiuso dicendo la sua riguardo Dejan Kulusevski acquistato dalla Juventus.

A CENTROCAMPO – L’Inter a gennaio farà almeno un colpo a centrocampo, tra i nomi fatti anche due big del calcio Europeo. Di questi ha parlato Fabrizio Biasin: «All’Inter in questo momento serve un centrocampista già pronto, i nomi sono quelli che conosciamo tutti: Vidal ed Eriksen. Sono obiettivi difficili da raggiungere, anche alla luce di quello che guadagnano, vediamo come finirà… Vidal ieri ha segnato e mi sembra che Valverde non mi sembra intenzionato a farlo partire. Non credo ci sia tutta questa volontà da parte del Barcellona di farlo partire. Eriksen? Uno dei più forti al mondo, sarebbe un miracolo».

SU KULUSEVSKI – Poi Biasin ha chiuso parlando di Kulusevski, voluto dall’Inter e acquistato dai bianconeri: «La Juventus in questo momento si può permettere di fare un investimento da oltre 40 milioni su un giocatore che poi ha scelto il progetto bianconero. La Juve prende un giocatore che rientra nei parametri anche a livello di ingaggi».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.