Mondo Inter

Biasin: «Mercato? L’Inter ha due obiettivi. Lukaku vuole tornare!»

Biasin indica le strategie dell’Inter per il prossimo mercato. Ospite di Pressing Serie A su Italia 1, il giornalista (pur senza citarlo) fa capire che Lukaku stia proseguendo il pressing per tornare.

L’INDICAZIONEFabrizio Biasin fa il punto: «L’Inter ha due obiettivi, fare -15% di monte ingaggi e sessanta-settanta milioni di attivo dal mercato. Dire che Lautaro Martinez è venduto è una cosa diversa: sessanta-settanta milioni li possono fare in mille maniere. Puoi vendere uno forte o quattro medi».

INCERTEZZA – Biasin non trova una favorita per vincere la Serie A: «Questo campionato ha dimostrato che fare delle previsioni è assolutamente sbagliato. Abbiamo dato per morta l’Inter, per morto il Napoli e per morto il Milan: non dobbiamo vederci a fine campionato, ma neanche sentenziare. Dire che il Milan è fuori dai giochi ed è finito tutto mi sembra estremizzare i ragionamenti. La bilancia, una settimana fa, dicevamo che pendeva dalla parte del Milan, due settimane fa dalla parte del Napoli e tre settimane fa dalla parte della Juventus. Chi ha delle certezze io lo invidio tantissimo, perché tutte le settimane cambiamo idea io per primo. Allora, forse, è il caso di stare zitti».

TUTTO CAMBIATO – Biasin se la prende coi critici: «Quando l’Inter, all’inizio del 2022, faceva fatica e perdeva punti si diceva che era andata. Quindici giorni fa, non sei mesi, si parlava dei sostituti di Simone Inzaghi sulla panchina dell’Inter. Ovunque. Adesso dire che sicuramente l’Inter è la favorita, quando quindici giorni fa si parlava dei sostituti di Inzaghi, mi sembra facile. Accetto il fatto che bastino tre vittorie, due meritate e una fortunosa con la Juventus, per ribaltare la situazione».

COMPETITIVI – Biasin ricorda: «La scorsa estate, venduti Achraf Hakimi e Romelu Lukaku, eravamo qui a chiederci se sarebbe entrata in Champions League, me lo ricordo bene. Qualcuno addirittura diceva “chissà se l’Inter ci sarà ancora, per i debiti che ha”, ed è ancora qui: parlo di giornalisti, anche qui presenti (si riferisce a Franco Ordine ospite della trasmissione, ndr). Se vendi un giocatore a centoquindici milioni e ne prendi uno a zero che fa venti gol forse sei bravo e hai idee. Tanto che quel giocatore da centoquindici milioni (Lukaku, ndr) vuole tornare in Italia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh