Mondo Inter

Biasin: “Lukaku? Calcolo Conte! Inter-Juventus equilibrata. A Barcellona…”

Fabrizio Biasin parla di Barcellona-Inter, sfida che andrà in scena tra poche ore al Camp Nou e valida per la seconda giornata della fase a gironi di Champions. Il giornalista – ospite negli studi di “Sky Sport 24” – non crede a un Antonio Conte arrendevole e prova a capire i suoi calcoli in vista della Juventus. Di seguito le sue dichiarazioni

ARRENDEVOLI MAI Fabrizio Biasin è sicuro che Antonio Conte punti più allo Scudetto che alla Champions, ma nello stesso tempo non si aspetta un’Inter arrendevole stasera contro il Barcellona: «È abbastanza evidente che in un processo di crescita l’Inter sia focalizzata più sul campionato, ma io penso che a Conte dia fastidio il nostro atteggiamento, ovvero il dire che a lui la Champions interessi poco. Io non penso che l’Inter scenderà in campo stasera per fare il meno possibile, io penso invece che l’Inter sarà mentalizzata per fare al meglio. L’idea di un’Inter che entra in campo dicendo ‘fate quello che volete’ la escluderei.

SCETTICISMO – Sull’infortunio di Romelu Lukaku, Biasin è scettico: «Crediamo al fatto che sia affaticato, questo è quello che ti dico qui in diretta. Se invece dovessi dirti ciò che penso realmente, ti dico che Conte su Lukaku ha fatto un calcolo e cioè: lo tengo al 100% per domenica, tenendo sempre conto che stasera contro il Barcellona non giocano due esordienti, ovvero Alexis Sanchez e Lautaro Martinez».

OTTIME CHANCE – Infine, il giornalista fa il punto sulle reali chance dell’Inter: «È vero, non c’è Lukaku, uomo simbolo dell’Inter ma la formazione è quella dei titolari. Senza Lukaku l’Inter cambia molto nell’atteggiamento, di conseguenza vedremo una squadra diversa, con i due attaccanti che proveranno a cercarsi come hanno fatto già a Genova, riuscendoci in alcuni casi. Ovviamente a Barcellona la situazione è diversa. Io penso che nelle valutazioni di Conte ci sia il tentativo di vedere Inter diverse perché non si può pensare di puntare tutta la stagione sempre e solo su Lukaku. Teniamo presente che c’è anche Matteo Politano, che è forse il giocatore più in forma del momento. Se tutti fanno il loro dovere, l’Inter non parte già battuta. Inter-Juventus? Per la prima volta possiamo dire che la sfida tra Inter e Juventus sarà equilibrata».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.